Percorsi, mostre e laboratori creativi per gruppi di

ANZIANI & DISABILI

artwork-vasily-kandinsky-composition-8-3
miro-al-mudec-7.jpg
la fruttivendola.jpg
 
Kandinskij: Linee, Forme e Colore

Una mattinata trascorsa immersi nei colori, nelle linee e nelle incredibili forme dell'artista russo. Kandinskij è un all'inizio  del 900  affronta la pittura astratta attraverso tre gruppi di opere, che anche nelle loro denominazioni indicano il legame dell'arte dell'artista con la musica: "impressioni", "improvvisazioni" e "composizioni". Impressioni sono i quadri nei quali resta ancora visibile l'impressione diretta della natura esteriore; improvvisazioni, quelli nati improvvisamente dall'intimo e inconsciamente; composizioni quelli alla cui costruzione partecipa il cosciente, definiti attraverso una serie di studi. 

Il percorso

La mattinata comincerà con un gioco che porterà  il gruppo nel magico mondo di Kandiskji. Poi si andrà a caccia di dettagli in alcuni dipinti da osservare anche attraverso tesserine di legno. Si cercherà di ricostruire il famoso dipinto dei "cerchi" prestando attenzione alle forme, ai colori e alle posizioni corrette. Narrazioni, quadri e giochi si alterneranno per portare il gruppo a conoscere meglio questo grande artista russo.

Il laboratorio creativo-manipolativo:

"La Galassia Magica"

Un cartoncino nero, tanti cerchi di carta velina colorata in tante dimensioni per immaginare una galassia fantastica. Partendo incollando un piccolo pianeta, poi ognuno costruirà la sua galassia immaginaria.

 
A passeggio con Miró

Una mattinata dedicata alla conoscenza e alla sperimentazione del segno colorato ed estremamente creativo di Joan Miró. L'artista spagnolo aveva uno stile decisamente originale, influenzato inizialmente dai dadaisti ma in seguito portato verso l'astrazione per l'influsso di poeti e scrittori surrealisti.

Il percorso

La mattinata comincerà con un gioco che ci trasporterà nel  mondo surreale di Joan Miró. Narrazioni, giochi bidimensionali, giochi tridimensionali del tutto originali  e suggestioni proposte dai nostri educatori per conoscere meglio questo grande artista contemporaneo e il suo stile unico e particolare.

 

 

 

 

 

 

Il laboratorio creativo-manipolativo:

"Dipinto a Dadi"

Ogni utente costruirà due dadi: uno con dei semplici numeri, uno assemblato scegliendo alcune immagini tratte dai dipinti di Miró. Il risultato: un dado che suggerisce i colori ed uno i numeri; tirandoli, ognuno avrà le indicazioni per disegnare e colorare un suo quadro alla Miró.

 
Depero: Animali e Personaggi in Libertà

Immergiamoci nel coloratissimo e movimentato mondo di Fortunato Depero. Nel 1915 assieme a  Giacomo Balla scrive un manifesto divenuto poi fondamentale: "Ricostruzione futurista dell'universo". In questo manifesto Depero si autoproclama astrattista futurista e inneggia ad un universo gioioso, «coloratissimo e luminosissimo».

Il percorso

Anche questo percorso inizierà con un gioco che fungerà da trasporto speciale nel  mondo Futurista dell'artista Trentino, fatto di colore e movimento. Attraverso lo strumento narrativo, supportato da giochi di parole, piccole filastrocche e giochi tridimensionali nel segno del metodo Artexplora, il gruppo potrà conoscere meglio questo grande artista contemporaneo e il suo stile fatto di colore in movimento.

Il laboratorio creativo-manipolativo:

"Invito al Ballo"

Cartoncini colorati, colle e tanta fantasia per costruire un personaggio/burattino ispirato alle figure di Depero. Tutti i burattini (uno per ciascuno) diventeranno i protagonisti di grandi storie all'interno di un teatrino.

 
I mestieri nell'arte

Scopriamo insieme come i quadri e gli artisti hanno raccontato  mestieri e lavori nel corso del tempo. Individuiamo come il lavoro è cambiato nel corso dei secoli, divertendoci ad andare a caccia di particolari in dipinti dai grandi artisti.

Il percorso

Una breve narrazione con immagini ci trasporterà tra i vari mestieri dipinti nei quadri. Diventeremo fruttivendoli insieme a Campi o piccoli sarti con Veermeer. Filastrocche indovinello ci faranno entrare da protagonisti nell'incredibile mercato della "Vucciria" di Renato Guttuso e attraverso puzzle giganti scopriremo mestieri abbinati ai mesi dell'anno.

 

 

 

 

 

 

 

Il laboratorio creativo-manipolativo:

"Ritratto con Frutta e Verdura"

Una grande cornice tridimensionale, fondali colorati da abbinare a tanti oggetti da scegliere: frutta, verdura, mestoli, candele, grandi zucche... il tutto per comporre un ritratto. Ad ogni partecipante verrà poi scattata una foto che verrà inviata ai capigruppo.

  • Facebook
  • YouTube
  • Instagram
  • Twitter

© 2020 Artexplora | Via Comunale Santa Lucia 1894 - 47522 cesena (FC) | 348 3176040 | 338 8688454 | artexplora@artexplora.it